Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com
Home
Rinuncia accordo col Torino e situazione societaria,
News

In data 22 giugno 2015 si è nuovamente riunito il Consiglio Direttivo dell’Andora Calcio al fine di valutare compiutamente la proposta di affiliazione pervenuta nei mesi scorsi alla Società, dal parte del Torino Calcio.

Le prime valutazione informali fatte da questo Direttivo, erano, e non poteva essere diversamente, ragionate sugli impegni e sugli obblighi contrattuali che ci erano stati riferiti sommariamente dal Presidente uscente, avv.to Marco Bertolino. 

Con stupore, il nuovo Consiglio Direttivo si è trovano di fronte, in sede di conclusione del contratto, ad impegni economici ed obblighi di forniture, a condizione molto diverse e certamente peggiorative per la nostra Società e per il nostro settore giovanile, rispetto a quelle riferiteci verbalmente dal Presidente uscente.

In particolar modo al di là del gravoso impegno finanziario richiesto alla Società e del rapporto costi/benefici tutto da verificare, sono emersi obblighi di acquisto da parte delle nostre giovani leve di abbigliamento tecnico estremamente più costoso di quelli reperibili sul mercato odierno.

"In un momento in cui siamo chiamati a ottimizzare le spese ed a riorganizzare tutto il sistema Andora Calcio, non possiamo accettare che un bambino che voglia avvicinarsi per la prima volta al calcio, debba essere obbligato a sostenere spese importanti, soprattutto in un momento di crisi economica; peraltro tale obbligo si sarebbe ripercosso anche sulle due prossime stagioni essendo il contratto stesso triennale.

Le famiglie Andoresi, stanno già affrontando sacrifici per consentire che i loro piccoli possano giocare e divertirsi, ed in quest’ottica, pensiamo di non dover aggravare ulteriormente la situazione.

Il nuovo Consiglio Direttivo ritiene prioritario ed indispensabile, per la serietà della Società, prima di investire ulteriori risorse, provvedere a definire razionalmente tutte le situazioni arretrate rimaste sino ad oggi irrisolte, ed a causa delle quali, non si possano certamente in alcun modo condividere le ottimistiche dichiarazioni sullo stato dell’Andora Calcio, fatte dal Presidente uscente” conclude Morelli. 

 
I ringraziamenti a Sergio Bogliolo
News

Avendo appreso delle dimissioni irrevocabili dell’amico Sergio Bogliolo, il Consiglio Direttivo, vuole esprimere una grandissimo ringraziamento per tutto quanto fatto, sia umanamente che sportivamente, dall’amico Sergio in questi otto anni di vita attiva e estremamente partecipe all’interno dell’Andora Calcio.

Sergio si è sempre contraddistinto per l’impegno e la dedizione assoluta alla società che, come lui ha ricordato, rappresentava, e credo possa ancora rappresentare, la sua seconda famiglia.

“Sergio mi ha comunque manifestato la sua disponibilità, anche dall’esterno, dall’alto della sua esperienza passata, ad aiutarci ed a consigliarci

Come Presidente entrante ho anche cercato di convincere Sergio a rimanere all’interno dell’organigramma societario, ma non ci sono riuscito.

Confido comunque che l’Andora Calcio, in un amalgama ben riuscito tra le figure societarie già presenti ed i nuovi arrivati, saprà lavorare in modo coeso e costruttivo nell’esclusivo interesse della Società”, conclude Morelli.

 

 
Rinnovo del direttivo: Paolo Morelli Ŕ il nuovo Presidente
News
 
In data 18 giugno 2015, l’Associazione Sportiva Andora Calcio, ha provveduto al rinnovo del Consiglio Direttivo che rimarrà in carica per il prossimo biennio.
 
Il Consiglio, nella stessa seduta, ha inoltre provveduto a determinare le cariche sociali e gli incarichi che sono stati così assegnati:
 
 
Morelli Paolo, presidente
Pugliese Gianni, vice presidente, rapporti con la Federazione
Massimiliano Gigante, tesoriere
Gianelli Alessandro, responsabile settore giovanile
Bogliolo Sergio, coordinatore dirigenza/settore sportivo
Stanco Emanuele, responsabile impianti e forniture tecniche
Lo Re Alfonso, responsabile manutenzione impianti
Siffredi Corrado, responsabile relazioni esterne
Pisano Mario, direttore tecnico
Filadelli Luca, direttore sportivo
 
Oneglio Sergio, Picone Francesco, De Fiore Raffaele, responsabili organizzazione tornei ed eventi
 
Nella stesse seduta sono stati inoltre rinnovati i seguenti incarichi:
Garassino Gianvito, coordinatore settore giovanile
Mario Pisano, direttore tecnico 
Filadelli Luca, direttore sportivo 
"Voglio ringraziare con convinzione chi mi ha preceduto per l’impegno, per l’entusiasmo e per il lavoro svolto. Il compito del nuovo direttivo, sarà fare squadra, per affrontare nel migliore dei modi, i prossimi impegni dell’Andora Calcio, valorizzando tutte le risorse umane e sportive, e dedicando pari attenzione sia al settore giovanile, sia alla 1° squadra.
E’ un compito certamente impegnativo, ma sono convinto che con l’aiuto di
tutti, otterremo certamente buoni risultati.” conclude Morelli.
 

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 28
Advertisement